• Mondo
  • giovedì 22 Luglio 2021

YouTube ha rimosso alcuni video pubblicati dal presidente brasiliano Jair Bolsonaro perché facevano disinformazione sul coronavirus

YouTube ha rimosso alcuni video pubblicati sulla piattaforma dal presidente del Brasile Jair Bolsonaro perché contenevano informazioni false e facevano disinformazione sulla pandemia da coronavirus. Il giornale brasiliano O Globo scrive che i video rimossi sono in tutto 15 e che tra questi ce n’è uno in cui Eduardo Pazuello, ex ministro brasiliano della Salute, paragonava il coronavirus all’HIV, e uno in cui una dottoressa brasiliana raccomandava due farmaci, l’idrossiclorichina e l’ivermectina, per curare i malati di COVID-19.

In un comunicato YouTube ha spiegato che la decisione è stata presa dopo un’attenta analisi, senza tener conto del ruolo e delle idee politiche di Bolsonaro. «Le nostre regole non consentono la pubblicazione di contenuti che affermano che l’idrossiclorochina e/o l’ivermectina sono efficaci nel trattamento o nella prevenzione della COVID-19, che affermano che esiste una cura per la malattia o che affermano che le mascherine non funzionano per prevenire la diffusione del virus», si legge nella nota.

Bolsonaro, che lo scorso anno aveva contratto il coronavirus, ha spesso sminuito la gravità della pandemia, invitando la popolazione brasiliana a non usare la mascherina e dichiarandosi sempre contrario a restrizioni e lockdown. Aveva inoltre per molto tempo suggerito l’utilizzo dell’idrossiclorochina come farmaco per trattare la COVID-19. Proprio a causa di queste affermazioni lo scorso anno i social network Twitter e Facebook avevano rimosso diversi video pubblicati dal presidente brasiliano.

(Andressa Anholete/Getty Images)