• Sport
  • martedì 8 Giugno 2021

Wembley, un podcast sugli Europei di calcio

Per seguire le partite – e tutto il resto intorno – con Simone Conte, Camilla Spinelli e la redazione del Post

Stanno per iniziare gli Europei di calcio e quindi sta per iniziare il podcast del Post sugli Europei di calcio. Anzi: in qualche modo il podcast inizia già oggi, con un prologo che trovate in fondo a questo articolo e soprattutto sull’app del Post per i podcast (si scarica qui per iOS e qui per Android), dove troverete man mano i nuovi episodi.

Il podcast si chiama Wembley, uscirà alle 12 ogni giorno (o quasi, ma vi spiegheremo meglio strada facendo) a partire da giovedì 10 giugno e sarà condotto da Simone Conte, già podcaster con La Riserva, uno dei più popolari e apprezzati podcast italiani sul calcio, conduttore radiofonico e content producer di una squadra di Serie A; con incursioni quotidiane della giornalista sportiva Camilla Spinelli e delle persone che fanno parte della redazione del Post.

Perché Wembley? Perché nello stadio di Wembley, a Londra, si giocheranno le semifinali e la finale del torneo, che quest’anno sarà itinerante tra 11 diverse città europee. Dentro Wembley – il podcast, non lo stadio – troverete un racconto delle partite e soprattutto delle storie intorno alle partite, ai calciatori e alle nazioni partecipanti, con tutti i loro intrecci con la cultura popolare e le cose di cui finiremo inevitabilmente per discutere a cena e in pausa pranzo. Non sarà un podcast esclusivamente per i tifosi – continueremo a spiegare bene le cose – ma faremo anche il tifo per l’Italia, certo. Dai che si comincia.