• Mondo
  • lunedì 7 Giugno 2021

Secondo gli exit poll la CDU, il partito di Angela Merkel, ha vinto le elezioni regionali in Sassonia-Anhalt con ampio scarto sul partito di estrema destra AfD

Secondo gli exit poll l’Unione Cristiano-Democratica (CDU) – il partito di Angela Merkel – avrebbe vinto le elezioni regionali di domenica nel Land orientale della Sassonia-Anhalt ottenendo il 37 per cento dei voti, con un risultato molto migliore rispetto a quello che avevano previsto i sondaggi. La CDU è storicamente il primo gruppo politico della Sassonia-Anhalt, ma alle elezioni regionali del 2016 il partito di estrema destra Alternativa per la Germania (AfD) aveva ottenuto il 24 per cento dei voti, un risultato che non era mai stato raggiunto da nessun partito di estrema destra nella Germania contemporanea. Secondo le proiezioni, AfD avrebbe ottenuto il 21 per cento dei voti rispetto al 23 per cento ipotizzato nei sondaggi, dove la CDU era data al 30 per cento, lo stesso risultato che aveva ottenuto nel 2016.

Attualmente il governatore della Sassonia-Anhalt è Reiner Haseloff, membro della CDU, che per governare aveva formato una coalizione con la SPD (il Partito Socialdemocratico) e i Verdi. Secondo il sondaggio, la SPD ha ottenuto l’8,3 per cento dei voti e i Verdi il 6,1 per cento: i numeri sono sufficienti per riproporre la stessa coalizione nella prossima legislatura.

– Leggi anche: La legge tedesca per ridurre le emissioni di gas serra è da rifare

Reiner Haseloff, governatore del Land della Sassonia-Anhalt, (Robert Michael/ dpa via AP Photo)