• Mondo
  • lunedì 24 Maggio 2021

Aung San Suu Kyi ha fatto la sua prima apparizione pubblica dal colpo di stato in Myanmar

Lunedì Aung San Suu Kyi, ex leader di fatto del Myanmar, ha fatto la sua prima apparizione pubblica dal colpo di stato compiuto l’1 febbraio scorso dai militari contro il suo governo. Suu Kyi si è presentata in tribunale apparentemente in buona salute, hanno detto i suoi avvocati.

La giunta militare che governa il Myanmar ha fatto sapere di recente che scioglierà il partito di Suu Kyi, la Lega Nazionale per la Democrazia, che ritiene responsabile di frodi alle elezioni di novembre. Da mesi in tutto il paese si tengono grandi proteste contro la giunta militare, e da febbraio sono state uccise dalla polizia almeno 800 persone.

– Leggi anche: «Potreste essere colpiti da un proiettile alla testa»

(AP Photo, File)