• Italia
  • giovedì 6 Maggio 2021

I dati sul coronavirus in Italia di oggi, giovedì 6 maggio

Nelle ultime 24 ore in Italia sono stati rilevati 11.807 casi positivi da coronavirus e 258 morti a causa della COVID-19. Attualmente i ricoverati sono 19.175 (713 in meno di ieri), di cui 2.308 nei reparti di terapia intensiva (60 in meno di ieri) e 16.867 negli altri reparti (653 in meno di ieri). Sono stati analizzati 189.396 tamponi molecolari e 135.244 test rapidi antigenici. La percentuale di tamponi molecolari positivi è stata del 5,9 per cento, mentre quella dei test antigenici dello 0,4 per cento. Nella giornata di mercoledì i contagi registrati erano stati 10.576 e i morti 267.

Le regioni che hanno registrato più casi nelle ultime 24 ore sono Lombardia (2.151), Campania (1.503), Sicilia (1.202), Lazio (1.007) e Piemonte (903).

Le principali notizie della giornata
Il commissario straordinario per la gestione dell’emergenza coronavirus Francesco Paolo Figliuolo ha annunciato che da lunedì 10 maggio apriranno le prenotazioni dei vaccini per le persone che hanno dai 50 anni in su, ovvero quelle nate fino al 1971.

• Gli Stati Uniti hanno annunciato di essere a favore della sospensione dei brevetti per i vaccini contro il coronavirus, in modo da consentirne la produzione anche ad altre aziende oltre a quelle che li hanno sviluppati e detengono quindi la proprietà intellettuale. Il sostegno all’iniziativa è stato comunicato dalla rappresentante al commercio per gli Stati Uniti, Katherine Tai, all’Organizzazione mondiale del commercio (WTO), il più importante organo per regolamentare e armonizzare le attività e gli scambi commerciali a livello globale. Ne abbiamo parlato meglio qui.

Le cose da sapere sul coronavirus

– Leggi anche: La situazione dei vaccini in Italia, in tempo reale