• sabato 24 Aprile 2021

Una canzone di T.V. Carpio

Forse la canzone più famosa di sempre in questa newsletter, e per sparigliare l'abbiamo data a lei

(Joe Corrigan/Getty Images)

Le Canzoni è la newsletter quotidiana che ricevono gli abbonati del Post, scritta e confezionata da Luca Sofri (peraltro direttore del Post): e che parla, imprevedibilmente, di canzoni. Una per ogni sera, pubblicata qui sul Post l’indomani, ci si iscrive qui.
Non c'è nessuna ragione per passarvi questa versione dal vivo di Man on the moon, se non che. Torneranno le estati a Wiesbaden.
Il ritratto di Marianne Faithfull sul New York Times - pieno di cose - vale la pena anche solo per la foto. Poi c'è il suo nuovo progetto di leggere poesie, bello.
Volevate qualcosa di più robusto del solito? I Chemical Brothers, che furono un'istituzione rivoluzionaria della musica dance ed elettronica a cavallo dei millenni e ancora fanno faville (vedi sotto, su faville), hanno un pezzo nuovo, costruito col "manuale del piccolo compositore di pezzo house" e la sapienza dei grandi artigiani. L'estate è risolta.

Abbonati al

Questa pagina fa parte dei contenuti visibili agli abbonati del Post. Se lo sei puoi accedere, se non lo sei puoi esserlo.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.