Adrien Rabiot al termine di Atalanta-Juventus (Stefano Nicoli/LaPresse)
  • domenica 18 Aprile 2021

Serie A, risultati e classifica della 31ª giornata

Il Milan ha battuto il Genoa, la Juventus ha perso a Bergamo e l'Inter ha pareggiato a Napoli

Adrien Rabiot al termine di Atalanta-Juventus (Stefano Nicoli/LaPresse)

La 31ª giornata del campionato di Serie A 2020/21 si è giocata tra sabato 17 e domenica 18 aprile. Le partite sono iniziate sabato con le vittorie di Udinese, Sampdoria, Sassuolo e Cagliari. Domenica sono proseguite con le restanti sei: da Milan-Genoa all’ora di pranzo fino al posticipo serale tra Napoli e Inter, la partita più attesa della giornata con Atalanta-Juventus, giocata nel pomeriggio. Ora mancano sette giornate alla fine del campionato: il prossimo turno si disputerà già in settimana, tra martedì 20 e giovedì 22.

Sabato 17/4
15.00
Crotone-Udinese 1-2
41° De Paul, 68° Simy, 74° De Paul
Sampdoria-Verona 3-1
13° Lazovic, 46° Jankto, 73° Gabbiadini, 82° Thorsby
18.00
Sassuolo-Fiorentina 3-1
31° Bonaventura, 59° Berardi, 62° Berardi, 75° Lopez
20.45
Cagliari-Parma 4-3
5° Pezzella, 31° Kucka, 39° Pavoletti, 59° Man, 66° Marin, 91° Pereiro, 94° Cerri

Domenica 18/4
12.30
Milan-Genoa 2-1
13° Rebic, 37° Destro, 68° Scamacca (aut)
15.00
Atalanta-Juventus 1-0
87° Malinovsky
Bologna-Spezia 4-1
12° Orsolini, 18° Barrow, 34° Ismajli, 54° Svanberg, 60° Svanberg
Lazio-Benevento 5-3
10° Depaoli (aut), 20° Immobile, 36° Correa, 45° Sau, 48° Montipò, 63° Viola, 85° Glik, 96° Immobile
18.00
Torino-Roma 3-1
3° Mayoral, 57° Sanabria, 72° Zaza, 92° Rincon
20.45
Napoli-Inter 1-1
36° Handanovic (aut), 55° Eriksen

La classifica momentanea della Serie A:

Champions League, Europa League, Conference League.