Una canzone di Billie Holiday

Cercare di fare finta di niente, è solo un bruscolino nell'occhio

(Photo by Hulton Archive/Getty Images)

Le Canzoni è la newsletter quotidiana che ricevono gli abbonati del Post, scritta e confezionata da Luca Sofri (peraltro direttore del Post): e che parla, imprevedibilmente, di canzoni. Una per ogni sera, pubblicata qui sul Post l’indomani, ci si iscrive qui.
Alanis Morrissette ha diffuso una canzone per sostenere un'organizzazione che si occupa di salute mentale tra i musicisti. La canzone è bella.
La citazione di ieri mi ha fatto ricevere (grazie, Filippo) questo video di una stramba esibizione in playback dei Genesis nel 1986 in un hangar dell'Alitalia a Fiumicino: noialtri mentre aspettiamo il volo successivo ci trasciniamo tra il banco del bar e il duty free, i Genesis allora finsero di cantare Invisible touch e Into deep per Pippo Baudo, prima di ripartire.

Abbonati al

Questa pagina fa parte dei contenuti visibili agli abbonati del Post. Se lo sei puoi accedere, se non lo sei puoi esserlo.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.