• Mondo
  • mercoledì 31 Marzo 2021

Il vaccino di Pfizer-BioNTech è efficace anche tra i 12 e i 15 anni, dice un nuovo studio

Pfizer-BioNTech ha annunciato che da un nuovo studio, non ancora pubblicato, è emerso che il suo vaccino contro il coronavirus è efficace anche su soggetti che hanno tra i 12 anni e i 15 anni: ad oggi la somministrazione del vaccino di Pfizer-BioNTech è autorizzata solo a partire dai 16 anni.

Lo studio è stato condotto negli Stati Uniti su 2.260 volontari di età compresa tra i 12 e i 15 anni e ha mostrato un’efficacia del 100 per cento contro la COVID-19 (ovvero nessun volontario vaccinato si è ammalato). L’azienda ha detto che nelle prossime settimane chiederà alla Food and Drug Administration (FDA), l’agenzia federale statunitense che si occupa di regolamentare i farmaci, di approvare l’uso del vaccino già a partire dai 12 anni di età.

– Leggi anche: I molti vaccini di Cuba

Le cose da sapere sul coronavirus

(Leon Neal/Getty Images)