Una canzone di Mark Kozelek

Si parla di incontri con le forze dell'ordine finiti senza conseguenze

(Photo by Rahav Segev/Getty Images for Showtime Networks)

Le Canzoni è la newsletter quotidiana che ricevono gli abbonati del Post, scritta e confezionata da Luca Sofri (peraltro direttore del Post): e che parla, imprevedibilmente, di canzoni. Una per ogni sera, pubblicata qui sul Post l’indomani, ci si iscrive qui.
C'è il trailer di un nuovo film americano su un fan degli Smiths che prende in ostaggio una radio di Denver per farle suonare solo canzoni degli Smiths. Il film si chiama, come la canzone degli Smiths, Shoplifters of the world (e non sembra un capolavoro, ma vabbè).
Se anche a voi ha fatto impressione la naturalezza immobile con cui Orietta Berti ha cantato con voce cristallina Io che amo solo te, mentre tutto intorno gente con un terzo dei suoi anni si dimenava e stiracchiava le vocali ("tu stiracchia le vocali", credo ci sia uno che lo dice a tutti prima che entrino sul palco di X Factor), qui c'è la newsletter in cui ne avevamo appena scritto.
Al solito programma online di Gary Barlow dei Take That continuano a succedere belle cose: Sting che canta Tempted degli Squeeze (che ho pronta per un giorno di questi).

Abbonati al

Questa pagina fa parte dei contenuti visibili agli abbonati del Post. Se lo sei puoi accedere, se non lo sei puoi esserlo.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.