Una canzone di Barry McGuire

Che tolse a "Help" dei Beatles il primo posto nelle classifiche americane

(Photo by M. Stroud/Express/Hulton Archive/Getty Images)

Le Canzoni è la newsletter quotidiana che ricevono gli abbonati del Post, scritta e confezionata da Luca Sofri (peraltro direttore del Post): e che parla, imprevedibilmente, di canzoni. Una per ogni sera, pubblicata qui sul Post l’indomani, ci si iscrive qui.
Un vecchio stupendo video in cui si vede come Dylan volesse un mondo migliore per tutti, ma anche statemi a un metro di distanza.
Mi sono già ricreduto sul disco nuovo di David Gray, di cui mi aveva convinto poco la prima canzone anticipata: invece è bello, un bel disco di David Gray. Su Spotify.
Quando ieri ho linkato la cosa della Royal Albert Hall e i Beatles avevo l'impressione che ne avessimo scritto sul Post o parlato in redazione, a suo tempo: impressione non abbastanza forte da farmi ricordare che era perché era un pesce d'Aprile, come qualcuno mi ha rammentato subito. Vi chiedo scusa, non la raccontate agli amici (la storia; la mia maldestria potete raccontarla).
A maggio ci dovrebbe essere un disco nuovo di St. Vincent, cantautrice americana di gran culto negli scorsi anni, di cui parliamo presto.
E invece c'è già un disco nuovo di Nick Cave.
Le leggo, le vostre mail: se a volte non rispondo è solo per imbarazzo dei complimenti immeritati, ché stiamo godendoci queste cose tutti assieme.

Abbonati al

Questa pagina fa parte dei contenuti visibili agli abbonati del Post. Se lo sei puoi accedere, se non lo sei puoi esserlo.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.