• TV
  • giovedì 7 Gennaio 2021

Netflix aumenterà i prezzi degli abbonamenti nel Regno Unito

A partire dal prossimo mese, Netflix aumenterà i prezzi dei suoi abbonamenti standard e premium nel Regno Unito. Un portavoce dell’azienda ha spiegato a BBC che i rincari sono dovuti ai costi che Netflix sta sostenendo per la produzione di film, serie e documentari nel Regno Unito, tra cui The Crown, Sex Education e Top Boy, nei quali quest’anno l’azienda statunitense prevede di investire oltre un miliardo di dollari (più di 800 milioni di euro).

Il piano standard, che consente di vedere i contenuti in FullHD su due dispositivi contemporaneamente, passerà da 8,99 sterline a 9,99 (da circa 1o euro a poco più di 11), mentre il piano premium, che permette di vedere i contenuti in UltraHD su quattro dispositivi contemporaneamente e costa 11,99 sterline passerà a 13,99 (da poco più di 13 euro a circa 15,50 euro). Il prezzo del piano base rimarrà invariato a 5,99 sterline (circa 6,70 euro). Per dare l’idea, in Italia il piano base costa 7,99 euro, quello standard 11,99 euro e quello premium 15,99 euro.

Lo scorso ottobre Netflix aveva comunicato un aumento dei prezzi dei suoi abbonamenti anche negli Stati Uniti, dopo che i prezzi erano già stati aumentati anche in Canada. Per il momento in Italia i prezzi rimarranno invariati.

– Leggi anche: La docuserie di Netflix su San Patrignano

(AP Photo/ Elise Amendola, File)