(NASA, ESA e STScI)

Il 2020 nello Spazio

Galassie lontanissime, astronavi gigantesche, una nuova mappa della Via Lattea e nuovi viaggi verso Marte, tra le immagini migliori e più spettacolari di quest'anno

(NASA, ESA e STScI)

Nonostante la pandemia da coronavirus, il 2020 è stato un anno ricco di iniziative e attività per lo studio e l’esplorazione dello Spazio. Complice la vicinanza di Marte alla Terra, diverse agenzie spaziali hanno inviato nuovi robot (rover) per approfondire le nostre conoscenze sul pianeta, le sue evoluzioni e per capire se abbia mai ospitato qualche forma di vita, per come la conosciamo. La Cina ha inoltre raggiunto la Luna per prelevarne un pezzo e portarlo sulla Terra, dove intanto SpaceX ha condotto nuovi esperimenti con la sua gigantesca astronave Starship, che un giorno impiegherà proprio per raggiungere la Luna e Marte.

Grazie ai dati del satellite Gaia dell’Agenzia Spaziale Europea abbiamo la mappa più accurata mai realizzata di 1,8 miliardi di stelle che ci fanno compagnia nella Via Lattea, mentre sono state pubblicate decine di nuove immagini ad alta definizione realizzate dal telescopio spaziale Hubble, in occasione del suo 30esimo compleanno in orbita. Le immagini di quest’anno di Spazio raccontano mondi vicini e lontani, e sono un ottimo biglietto per iniziare un grande viaggio, nonostante la pandemia, almeno idealmente.