Un’altra canzone dei Counting Crows

Beneaugurante, visto che oggi siamo a un anno di questa newsletter

(AP Photo/Jason DeCrow)

Le Canzoni è la newsletter quotidiana che ricevono gli abbonati del Post, scritta e confezionata da Luca Sofri (peraltro direttore del Post): e che parla, imprevedibilmente, di canzoni. Una per ogni sera, ci si iscrive qui.
Demi Lovato, ventottenne cantante pop americana di enormi successi che non avrei occasione di citare per il suo repertorio finora, ma di frequenti impegni civili, ha fatto una canzone molto critica di Donald Trump (nemmeno brutta nel suo genere).
Una commissione parlamentare britannica indagherà sull'equità dei compensi assegnati ai musicisti da Spotify.
Oggi sono stato a una presentazione di progetti di fine corso alla scuola Holden, e nelle pause girava una playlist niente male per varietà (a un certo punto è passata pure Still dei Commodores): così, per celebrare gli oscuri compilatori di playlist di sottofondo.
Oggi è anche un anno che mando questa newsletter: grazie a tutti, l'ho scritto meglio qui.
Sabato invece non ci vediamo, come al solito, ma vi inviterei a passare la giornata ascoltando The river di Springsteen che compirà 40 anni (qui su Spotify). Se vi stufate, dubito che vi stufiate. Ok, se si stufa qualche insensibile membro del vostro nucleo familiare, si dà il caso che lo stesso giorno uscì Making movies dei Dire Straits (che giornata, quel 17 ottobre 1980), che nella competizione ovviamente perde, ma è il disco che ha dentro Romeo and Juliet e Tunnel of love.

Abbonati al

Questa pagina fa parte dei contenuti visibili agli abbonati del Post. Se lo sei puoi accedere, se non lo sei puoi esserlo.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.