• Mondo
  • venerdì 9 Ottobre 2020

Chi arriva in Svizzera da Campania, Sardegna, Veneto e Liguria dovrà mettersi in quarantena

Il 9 ottobre la Svizzera ha inserito Campania, Sardegna e Veneto nell’elenco delle regioni considerate ad alto rischio di contagio da coronavirus, dopo che alla fine di settembre aveva già inserito la Liguria nella lista. L’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) ha anche aggiunto le città di Berlino e Amburgo in Germania e i länder del Burgenland e di Salisburgo in Austria.

L’inserimento nella lista delle regioni a maggior rischio di contagio comporta per chi arrivi in Svizzera, e che negli ultimi 10 giorni sia stato in una di queste aree, l’obbligo di mettersi in quarantena preventiva e comunicare l’ingresso nel paese alle autorità svizzere. La mancata comunicazione dell’ingresso o la violazione della quarantena è sanzionata con una multa fino a 10 mila franchi (quasi 11mila euro). Anche dimostrando di essere risultati negativi a un test sul coronavirus si è comunque obbligati a effettuare la quarantena. È esentato dall’obbligo chi in Svizzera transiti soltanto e sia stato per meno di 24 ore in una delle regioni considerate a rischio.

Le cose da sapere sul coronavirus

Controlli alla dogana di Chiasso per poter entrare in Svizzera, Lecco,12 Marzo 2020 (ANSA / MATTEO BAZZI)