• cit
  • mercoledì 9 Settembre 2020

Al cinema si può

Un altro approccio ai film intricati, a partire da "Tenet" di Christopher Nolan

«Non cercare di capirlo, sentilo»

Neil (Robert Pattinson) in Tenet di Christopher Nolan

Il film, che in Italia è nei cinema dal 26 agosto ed è considerato l’evento cinematografico dell’anno, è pieno di paradossi temporali ed eventi intricati ed è stato accompagnato da decine di articoli che cercano di fare ordine e spiegarli (tra cui questo del Post). Molti critici invitano semplicemente a guardarlo e a lasciarsi intrattenere, senza farsi troppe domande, e forse anche Nolan era d’accordo, o voleva scherzarci su, con questa frase detta da uno dei due personaggi più importanti.

– Leggi anche: Cosa si dice di “Tenet”