(Massimo Paolone/LaPresse)
  • Sport
  • domenica 2 Agosto 2020

La festa dello scudetto della Juventus, senza pubblico

Le foto dell'atmosfera insolita e surreale in un Allianz Stadium vuoto, ieri sera

(Massimo Paolone/LaPresse)

Sabato sera si sono giocate alcune partite dell’ultima giornata del campionato di Serie A, tra cui Juventus-Roma all’Allianz Stadium, finita 3-1 per la Roma. Dopo la fine della partita, per la Juventus c’è stata la festa per la vittoria dello scudetto, arrivata con due giornate di anticipo domenica 26 luglio: sono stati festeggiamenti senza dubbio insoliti, in un Allianz Stadium deserto, durante i quali le esibizioni di gioia di giocatori e società si scontravano con l’assenza del pubblico e con l’atmosfera surreale dello stadio, vuoto per via della pandemia da coronavirus.

Quello della Juventus è il nono scudetto di fila dal 2012, il 36esimo della sua storia. La Juventus è riuscita a vincere nonostante lo scarso rendimento tenuto da quando il campionato è ricominciato, dopo la sospensione dovuta alla pandemia. Anche tutte le squadre che le erano vicine, però, avevano faticato a fare punti nelle ultime giornate.