(Bryan Bedder/Getty Images for National Geographic)
  • Media
  • sabato 1 Agosto 2020

James Murdoch si è dimesso da News Corp

Il figlio di Rupert Murdoch ha rinunciato all'ultimo legame che aveva con le aziende di famiglia, parlando di divergenze sui contenuti editoriali e su altre scelte strategiche

(Bryan Bedder/Getty Images for National Geographic)

James Murdoch, figlio del magnate dei media australiano Rupert Murdoch, si è dimesso dal conglomerato News Corp, che controlla alcune delle testate e dei tabloid più importanti al mondo, come il Wall Street Journal, il Times, il Sun e il New York Post, oltre a una lunga serie di giornali australiani e britannici. Murdoch faceva parte del consiglio di amministrazione di News Corp, l’ultimo legame che gli era rimasto con le aziende di famiglia, dopo che aveva lasciato Fox Corporation, il ramo che gestisce tra gli altri il network di informazione Fox News.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali

– Leggi anche: Anche al Wall Street Journal si litiga sulla sezione delle opinioni

«Le mie dimissioni sono dovute a divergenze su alcuni contenuti editoriali pubblicati dalle testate dell’azienda e su altre scelte strategiche», ha scritto Murdoch in una lettera che News Corp ha pubblicato venerdì, dopo la chiusura delle borse.

Da tempo Murdoch si era avvicinato a posizioni più progressiste, criticando il modo in cui i giornali e le televisioni del gruppo – noti per le loro posizioni tendenzialmente conservatrici – trattavano alcuni temi, come per esempio il cambiamento climatico e la presidenza di Donald Trump. Lo scorso gennaio Murdoch aveva scritto in un comunicato congiunto con sua moglie Kathryn di essere deluso dal modo in cui i media di News Corp avevano raccontato gli incendi in Australia, negando il nesso tra questi e il cambiamento climatico.

Secondo il New York Times, la lettera di dimissioni nasconde il «dramma dietro le quinte» della rottura tra Murdoch, suo padre e suo fratello maggiore Lachlan, che fino a qualche anno fa formavano una specie di «triumvirato» che ha avuto un’enorme influenza culturale ed economica, soprattutto nel mondo dei media.

James Murdoch è nato a Londra e ha cittadinanza statunitense e britannica. Ha frequentato Harvard senza completare gli studi e ha poi ricoperto diverse posizioni nelle aziende di famiglia. Ora si occupa principalmente di un fondo di investimenti impegnato in cause legate all’ambientalismo.

– Leggi anche: Una newsletter sui giornali, fatta per chi li legge