Serie A 36ª giornata
La Juventus dopo il gol di Cristiano Ronaldo alla Sampdoria (Marco Alpozzi/LaPresse)
  • lunedì 27 Luglio 2020

La classifica della Serie A dopo la 36ª giornata

Era la terzultima giornata di campionato ed è stata quella che ha assegnato ufficialmente lo Scudetto alla Juventus

Serie A 36ª giornata
La Juventus dopo il gol di Cristiano Ronaldo alla Sampdoria (Marco Alpozzi/LaPresse)

La 36ª giornata del campionato di Serie A 2019/2020 è iniziata venerdì sera con il pareggio nell’anticipo tra Milan e Atalanta. Era la terzultima giornata di campionato ed è stata quella che ha assegnato ufficialmente lo Scudetto alla Juventus, che domenica sera ha battuto in casa la Sampdoria assicurandosi il primo posto con due giornate di anticipo. Nelle altre partite hanno vinto Parma, Inter, Napoli, Lazio e Roma. In zona retrocessione, il Lecce ha perso a Bologna mentre l’Udinese è matematicamente salva.

Venerdì 24
21.45
Milan-Atalanta 1-1 [sintesi]
14° Calhanoglu, 34° Zapata

Sabato 25
17.15
Brescia-Parma 1-2 [sintesi]
59° Darmian, 62° Dessena, 81° Kulusevski
19.30
Genoa-Inter 0-3 [sintesi]
34° Lukaku, 83° Sanchez, 93° Lukaku
21.45
Napoli-Sassuolo 2-0 [sintesi]
8° Hysaj, 93° Allan

Domenica 26
17.15
Bologna-Lecce 3-2 [sintesi]
2° Palacio, 5° Soriano, 45° Mancosu, 66° Falco, 93° Barrow
19.30
Cagliari-Udinese 0-1 [sintesi]
2° Okaka
Roma-Fiorentina 2-1 [sintesi]
45° Veretout, 54° Milenkovic, 87° Veretout
Spal-Torino 1-1 [sintesi]
57° Verdi, 80° D’Alessandro
Verona-Lazio 1-5 [sintesi]
38° Amrabat, 45° Immobile, 56° Milinkovic, 63° Correa, 84° Immobile, 94° Immobile
21.45
Juventus-Sampdoria 2-0 [sintesi]
45° Ronaldo, 67° Berardeschi

La classifica della Serie A dopo la trentaseiesima giornata:

  1. Juventus 83
  2. Inter 76
  3. Atalanta 75
  4. Lazio 75
  5. Roma 64
  6. Milan 60
  7. Napoli 59
  8. Sassuolo 48
  9. Verona 46
  10. Parma 46
  11. Bologna 46
  12. Fiorentina 43
  13. Cagliari 42
  14. Udinese 42
  15. Sampdoria 41
  16. Torino 39
  17. Genoa 36
  18. Lecce 32
  19. Brescia 24 ↓
  20. Spal 19 ↓

↓ retrocessa in Serie B