Romelu Lukaku esulta in Genoa-Inter (LaPresse/Tano Pecoraro)
  • sabato 25 Luglio 2020

Serie A, partite e risultati della 36ª giornata

Negli anticipi di sabato hanno vinto Parma, Inter e Napoli; stasera la Juventus può vincere lo Scudetto in anticipo

Romelu Lukaku esulta in Genoa-Inter (LaPresse/Tano Pecoraro)

La 36ª giornata di Serie A è iniziata venerdì sera con il pareggio nell’anticipo tra Milan e Atalanta. È la terzultima giornata di campionato e prosegue sabato con altri tre anticipi: Brescia-Parma, Genoa-Inter e Napoli-Sassuolo. La Juventus, prima in classifica con sei punti in più dell’Atalanta e sette dell’Inter, può vincere matematicamente lo Scudetto in caso di vittoria domenica sera contro la Sampdoria. Se però, dopo l’Atalanta, anche l’Inter dovesse pareggiare, alla Juventus potrebbe bastare anche un pareggio.

Venerdì 24
21.45
Milan-Atalanta 1-1 [sintesi]
14° Calhanoglu, 34° Zapata

Sabato 25
17.15
Brescia-Parma 1-2 [sintesi]
59° Darmian, 62° Dessena, 81° Kulusevski
19.30
Genoa-Inter 0-3 [sintesi]
34° Lukaku, 83° Sanchez, 93° Lukaku
21.45
Napoli-Sassuolo 2-0 [sintesi]
8° Hysaj, 93° Allan

Domenica 26
17.15
Bologna-Lecce [Dazn]
19.30
Cagliari-Udinese [Dazn]
Roma-Fiorentina [Sky]
Spal-Torino [Sky]
Verona-Lazio [Sky]
21.45
Juventus-Sampdoria [Sky]

La classifica momentanea della Serie A:

  1. Juventus 80
  2. Inter 76*
  3. Atalanta 75*
  4. Lazio 72
  5. Roma 61
  6. Milan 60*
  7. Napoli 59*
  8. Sassuolo 48*
  9. Verona 46
  10. Parma 46*
  11. Fiorentina 43
  12. Bologna 43
  13. Cagliari 42
  14. Sampdoria 41
  15. Udinese 39
  16. Torino 38
  17. Genoa 36*
  18. Lecce 32
  19. Brescia 24 ↓
  20. Spal 19 ↓

* una partita in più
↓ retrocessa in Serie B

***

Il Post ha un’affiliazione con Dazn e Now TV e ottiene un piccolo ricavo se decidete di provare il servizio di streaming partendo dai link presenti in questa pagina.