• mercoledì 27 Maggio 2020

Una canzone degli Elbow

Ricordi di famiglia, fotografie, e genealogie di giornalismo

(Ian Gavan/Getty Images)

C'è una canzone nuova dei Bright eyes, con Flea dei Red Hot Chili Peppers che suona il basso, e un'enfasi orchestrale intorno.
Il New York Times ha raccontato storia e versioni di You'll never walk alone, celebre in Europa come inno del Liverpool e spesso recuperata per occasioni di orgoglio e solidarietà: ma scritta 75 anni fa da una leggendaria coppia di autori americani, Rodgers e Hammerstein (Rodgers era alla sua seconda leggendaria coppia di autori, dopo Rodgers e Hart).

Abbonati al

Questa pagina fa parte dei contenuti visibili agli abbonati del Post. Se lo sei puoi accedere, se non lo sei puoi esserlo.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.