• giovedì 14 Maggio 2020

Una canzone dei Supertramp

Le canzoni da noi implorano poco che tu non mi lasci adesso: al massimo auspicano che tu non lo faccia in futuro

(Hulton Archive/Courtesy of Getty Images)

Le Canzoni è la newsletter serale che ricevono gli abbonati del Post, scritta e confezionata da Luca Sofri (peraltro direttore del Post): e che parla, imprevedibilmente, di canzoni. L’indomani – il martedì, mercoledì e venerdì – la pubblichiamo qui sul Post, ci si iscrive qui.
Cinque anni fa morì B.B. King, che i meno appassionati di blues tra di noi conobbero da ragazzi per via della canzone nel film di John Landis.
I Marillion hanno fatto da casa una delle loro più belle canzoni nel periodo post Fish (qui ne avevamo parlato meglio, dei Marillion).
Ho trovato questa cosa che scrissi tanto tempo fa, su un juke-box di tanto tempo prima.

Abbonati al

Questa pagina fa parte dei contenuti visibili agli abbonati del Post. Se lo sei puoi accedere, se non lo sei puoi esserlo.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.