È morto Gianni Mura

È stato uno dei più noti giornalisti sportivi italiani, aveva 74 anni

È morto a 74 anni il giornalista e scrittore Gianni Mura: lo ha reso noto Repubblica, giornale per cui scriveva dal 1976. Mura, scrive Repubblica, è morto all’ospedale di Senigallia, in provincia di Ancona, per un attacco cardiaco improvviso.

Gianni Mura era nato a Milano il 9 ottobre del 1945 e aveva iniziato a lavorare come giornalista praticante alla Gazzetta dello Sport nel 1964. Aveva poi collaborato con il Corriere d’Informazione, Epoca e L’Occhio, ed era arrivato a Repubblica per seguire le Olimpiadi di Montreal del 1976. In seguito era diventato uno dei giornalisti sportivi più noti del giornale, seguendo in particolare il campionato di calcio e il ciclismo. Nel 1991, inoltre, aveva iniziato a tenere insieme alla moglie Paola una rubrica di enogastronomia sul Venerdì di Repubblica.

(ANSA/DANIELE MASCOLO)