• Sport
  • giovedì 5 Marzo 2020

Italia-Inghilterra del Sei Nazioni di rugby è stata rinviata a data da destinarsi a causa del coronavirus

La partita Italia-Inghilterra del Sei Nazioni di rugby in programma sabato 14 marzo allo stadio Olimpico di Roma è stata rinviata a data da destinarsi a causa del coronavirus (SARS-CoV-2). Nella nota diffusa dagli organizzatori si legge che la decisione è stata presa in ottemperanza al decreto firmato ieri dal governo per fronteggiare l’emergenza sanitaria che prevede, tra le altre cose, che tutti gli eventi sportivi fino al 3 aprile si svolgano senza pubblico.

Sono state rinviate anche Italia-Inghilterra Under 20 e Italia-Inghilterra del Sei Nazioni femminile, in programma il 15 marzo. Nei giorni scorsi era stata rinviata anche Irlanda-Italia, inizialmente prevista sabato 7 marzo all’Aviva Stadium di Dublino.

Il rugbista italiano Luca Bigi prima della partita del Sei Nazioni contro la Scozia, lo scorso 22 febbraio (Dan Mullan/Getty Images)