• Sport
  • giovedì 5 Marzo 2020

Italia-Inghilterra del Sei Nazioni di rugby è stata rinviata a data da destinarsi a causa del coronavirus

La partita Italia-Inghilterra del Sei Nazioni di rugby in programma sabato 14 marzo allo stadio Olimpico di Roma è stata rinviata a data da destinarsi a causa del coronavirus (SARS-CoV-2). Nella nota diffusa dagli organizzatori si legge che la decisione è stata presa in ottemperanza al decreto firmato ieri dal governo per fronteggiare l’emergenza sanitaria che prevede, tra le altre cose, che tutti gli eventi sportivi fino al 3 aprile si svolgano senza pubblico.

Sono state rinviate anche Italia-Inghilterra Under 20 e Italia-Inghilterra del Sei Nazioni femminile, in programma il 15 marzo. Nei giorni scorsi era stata rinviata anche Irlanda-Italia, inizialmente prevista sabato 7 marzo all’Aviva Stadium di Dublino.

Le cose da sapere sul coronavirus

Il rugbista italiano Luca Bigi prima della partita del Sei Nazioni contro la Scozia, lo scorso 22 febbraio (Dan Mullan/Getty Images)