• Mondo
  • mercoledì 8 Gennaio 2020

Meghan Markle e il principe Harry hanno annunciato di voler diventare più indipendenti dalla famiglia reale britannica

Il principe Harry e Meghan Markle, duchi del Sussex, hanno annunciato di voler diventare più indipendenti dalla famiglia reale britannica. Con un comunicato diffuso mercoledì, hanno detto di voler fare un passo indietro come “membri senior” della famiglia reale e di voler diventare indipendenti a livello finanziario: «Dopo molti mesi di riflessioni e discussioni interne, abbiamo deciso di fare un cambio, iniziando a ritagliarci in maniera graduale un nuovo ruolo all’interno di questa istituzione».

View this post on Instagram

“After many months of reflection and internal discussions, we have chosen to make a transition this year in starting to carve out a progressive new role within this institution. We intend to step back as ‘senior’ members of the Royal Family and work to become financially independent, while continuing to fully support Her Majesty The Queen. It is with your encouragement, particularly over the last few years, that we feel prepared to make this adjustment. We now plan to balance our time between the United Kingdom and North America, continuing to honour our duty to The Queen, the Commonwealth, and our patronages. This geographic balance will enable us to raise our son with an appreciation for the royal tradition into which he was born, while also providing our family with the space to focus on the next chapter, including the launch of our new charitable entity. We look forward to sharing the full details of this exciting next step in due course, as we continue to collaborate with Her Majesty The Queen, The Prince of Wales, The Duke of Cambridge and all relevant parties. Until then, please accept our deepest thanks for your continued support.” – The Duke and Duchess of Sussex For more information, please visit sussexroyal.com (link in bio) Image © PA

A post shared by The Duke and Duchess of Sussex (@sussexroyal) on

Il principe Harry e Meghan Markle hanno detto di voler continuare ad appoggiare pienamente la regina, ma hanno aggiunto che d’ora in avanti divideranno il loro tempo tra Regno Unito e Nord America (Markle è cittadina americana).

In serata Buckingham Palace ha risposto al comunicato, dicendo: «Le discussioni con il duca e la duchessa di Sussex sono in una fase iniziale. Comprendiamo il loro desiderio di adottare un approccio diverso, ma queste sono questioni complicate che richiederanno tempo per essere risolte». Sam Coates, giornalista britannico di Sky News, ha scritto che il comunicato della famiglia reale è probabilmente il più aggressivo che abbia mai letto.

Da qualche mese il principe Harry e Meghan Markle avevano iniziato a esprimere insofferenza nei confronti del loro ruolo di membri della famiglia reale britannica e dell’attenzione riservata dalla stampa alla loro famiglia. A ottobre Markle aveva fatto causa all’editore del tabloid britannico Mail on Sunday, che nel febbraio precedente aveva pubblicato senza autorizzazione una sua lettera privata indirizzata a suo padre.

Leggi anche: La lettera del principe Harry contro i tabloid

In un documentario trasmesso dal canale britannico ITV il 20 ottobre, inoltre, il principe Harry aveva fatto capire che il rapporto con suo fratello non attraversava un buon momento: «Abbiamo preso strade diverse al momento, ma ci sarò sempre per lui e so che lui ci sarà sempre per me», aveva detto Harry.

Leggi anche: Cos’è questa storia sui rapporti tra i principi Harry e William

Il principe Harry e Meghan Markle (Vaughn Ridley/Getty Images for the Invictus Games Foundation)