Ruiz-Joshua
Andy Ruiz Jr e Anthony Joshua a Ryad alla vigilia dell'incontro (Oliver Weiken/picture-alliance/dpa/AP Images)
  • sabato 7 dicembre 2019

Andy Ruiz-Anthony Joshua, l’incontro di boxe dell’anno in streaming e in TV

Le informazioni e i link per seguire in diretta dalle 22 l'incontro di Ryad valido per il titolo mondiale dei pesi massimi tra il messicano Ruiz e l'inglese Joshua

Ruiz-Joshua
Andy Ruiz Jr e Anthony Joshua a Ryad alla vigilia dell'incontro (Oliver Weiken/picture-alliance/dpa/AP Images)

I pugili Andy Ruiz Jr. e Anthony Joshua combatteranno questa sera a Ryad, in Arabia Saudita, nell’atteso incontro che mette in palio i titoli mondiali unificati dei pesi massimi WBA, IBF, WBO e IBO. L’inizio dell’incontro è previsto quando in Italia saranno le 22 circa e verrà trasmesso in esclusiva su Dazn. È la rivincita del match combattuto sei mesi fa al Madison Square Garden di New York, quando lo sfavorito e sconosciuto pugile messicano Andy Ruiz sconfisse per KO tecnico l’allora campione del mondo in carica, l’inglese Anthony Joshua, sconvolgendo le gerarchie della boxe e le previsioni di tutti gli addetti.

L’incontro del Madison Squadre Garden fu unico ed eccezionale, motivo per cui una rivincita era necessaria. Dopo la clamorosa sconfitta, Joshua si è fatto vedere meno e ha lavorato sodo: ora pesa 4 chili in meno di sei mesi fa. Ha descritto l’incontro dicendo che potrà dire la verità su entrambi: «La prima volta la colpa è tua, ma la seconda volta è colpa mia». Ruiz invece si è giustamente goduto fama e popolarità, impensabili fino a pochi mesi fa, e ora pesa 6 chili in più del primo incontro. In conferenza stampa si è detto però concentrato e determinato a ripetere l’esito.

Dove vedere Ruiz-Joshua

L’incontro tra Andy Ruiz e Anthony Joshua, in programma sabato sera a partire dalle 22 circa, verrà trasmesso in diretta e in esclusiva dalla piattaforma online Dazn, accessibile in abbonamento al costo di 9,99 euro mensili.

***

Il Post ha un’affiliazione con Dazn e ottiene un piccolo ricavo se decidete di provare il servizio di streaming partendo dai link presenti in questa pagina.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.