• Italia
  • martedì 24 Settembre 2019

I 182 migranti a bordo della nave Ocean Viking sono sbarcati a Messina

Martedì i 182 migranti a bordo della nave Ocean Viking, gestita dalle ong SOS Mediterranee e Medici Senza Frontiere, sono sbarcati a Messina dopo che domenica la ministra dell’Interno Luciana Lamorgese aveva acconsentito allo sbarco. I migranti erano stati soccorsi all’inizio della settimana scorsa, e avevano trascorso quasi una settimana in mare: tra di loro ci sono 14 bambini, tra cui una neonata.

Ieri a Malta i ministri dell’Interno di Italia, Malta, Francia e Germania si sono messi d’accordo su un piano per modificare la gestione dei migranti che arrivano in Europa dopo essere stati soccorsi in mare: non si conoscono ancora tutti i dettagli, ma si sa che prevede un meccanismo di ricollocamento automatico in altri paesi dell’Unione europea dei migranti che arrivano in Italia e a Malta dopo essere stati soccorsi in alto mare.

Una migrante con un bambino in braccio sbarca dalla Ocean Viking a Messina, il 24 settembre 2019 (ANSA/CARMELO IMBESI)