Uno sconsolato Kristoffer Ajer del Celtic dopo l'eliminazione dai preliminari di Champions League subita contro i romeni del Cluj (Ian MacNicol/Getty Images)
  • Sport
  • mercoledì 14 agosto 2019

Champions League, i risultati del terzo turno preliminare

Per Porto, Celtic, Basilea e Dinamo Kiev la UEFA Champions League 2019/20 si è già conclusa

Uno sconsolato Kristoffer Ajer del Celtic dopo l'eliminazione dai preliminari di Champions League subita contro i romeni del Cluj (Ian MacNicol/Getty Images)

Martedì sera si sono disputate le partite di ritorno del terzo turno preliminare di UEFA Champions League. Venti squadre di diciannove campionati europei di seconda e terza fascia si sono affrontate per la qualificazione ai playoff di fine agosto, che decideranno le ultime qualificate alla fase a gironi. Per tutti i club partecipanti ai preliminari, la qualificazione ai gironi di Champions League è l’obiettivo più ambito dopo la vittoria dei rispettivi campionati nazionali: accedere ai gironi del torneo più importante d’Europa significa infatti ottenere premi e compensi di almeno 10 milioni di euro, una cifra che in molti casi supera l’intero budget annuale di un club. Considerato il valore della posta in palio, nei preliminari capitano spesso delle sorprese, e così è successo anche quest’anno: per Porto, Celtic, Basilea e Dinamo Kiev — fra le squadre più importanti di questo turno — la UEFA Champions League si è già conclusa.

🇦🇿 Qarabag – 🇨🇾APOEL Nicosia* 0-2
🇳🇴 Rosenborg* – 🇸🇮 Maribor 3-1
🇺🇦 Dinamo Kiev – 🇧🇪 Club Bruges* 3-3
🇩🇰 Copenaghen – 🇷🇸Stella Rossa* 1-2 (dcr)
🇭🇺 Ferencvaros – 🇭🇷 Dinamo Zagabria* 0-4
🇳🇱 Ajax* – 🇬🇷 PAOK Salonicco 3-2
🇦🇹 LASK Linz*– 🇨🇭 Basilea 3-1
🇬🇷 Olympiakos* – 🇹🇷 Basaksehir 2-0
🏴󠁧󠁢󠁳󠁣󠁴󠁿 Celtic – 🇷🇴 CFR Cluj* 3-4
🇵🇹 Porto – 🇷🇺 Krasnodar* 2-3

Qualificata agli spareggi

Il risultato più rilevante è la vittoria dei romeni del Cluj a Glasgow contro i campioni scozzesi del Celtic. In svantaggio di un gol a dieci minuti dalla fine, la squadra allenata dall’ex giocatore di Serie A Dan Petrescu è riuscita a rimontare segnando il gol della qualificazione al settimo minuto di recupero. Nelle altre partite la Stella Rossa di Belgrado e il LASK Linz hanno ottenuto due inaspettate qualificazioni riuscendo a eliminare Copenaghen e Basilea. Ora le partite degli spareggi si disputeranno tra il 20 e il 27 agosto.

🇨🇾 APOEL Nicosa – 🇳🇱 Ajax
🇷🇴 CFR Cluj – 🇨🇿 Slavia Praga
🇭🇷 Dinano Zagabria – 🇳🇴 Rosenborg
🇦🇹 LASK Linz – 🇧🇪 Club Bruges
🇬🇷 Olympiakos – 🇷🇺 Krasnodar
🇨🇭 Young Boys – 🇷🇸 Stella Rossa

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.