• Sport
  • lunedì 12 agosto 2019

Il ciclista Domenico Pozzovivo è stato investito da un’auto mentre si allenava e si è fratturato una gamba e un braccio

Il ciclista Domenico Pozzovivo è stato investito da un’auto mentre si allenava nei pressi di Dipignano, in provincia di Cosenza, e si è fratturato una gamba e un braccio. Pozzovivo ha 36 anni e corre per la Bahrain-Merida insieme a Vincenzo Nibali (che però la lascerà il prossimo anno). Al Tour de France del 2018, dopo il ritiro di Nibali, Pozzovivo arrivò diciottesimo nella classifica generale, primo tra gli italiani in gara. L’incidente di oggi è accaduto a Laurignano, una frazione di Dipignano: Pozzovivo è stato soccorso dall’autista dell’auto che lo aveva investito ed è stato ricoverato a Cosenza. Non potrà partecipare alla Vuelta di Spagna, che inizierà il 24 agosto.

(ANSA/DANIEL DAL ZENNARO)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.