• Italia
  • sabato 22 Giugno 2019

Il Tribunale dei ministri di Catania ha archiviato l’indagine in cui Matteo Salvini era accusato di sequestro di persona per il caso della Sea Watch 3

Venerdì il Tribunale dei ministri di Catania ha disposto l’archiviazione dell’indagine che era stata aperta dalla Procura di Roma contro Matteo Salvini per i fatti che nel gennaio 2019 coinvolsero la nave Sea Watch 3 al largo delle coste di Siracusa.

Salvini era stato accusato di sequestro di persona (per la seconda volta, dopo il caso Diciotti), perché aveva negato lo sbarco di 47 migranti a bordo della nave della ong tedesca Sea Watch. Il governo italiano aveva autorizzato la nave a entrare in acque territoriali italiane a causa delle cattive condizioni del tempo, ma poi per dieci giorni non le aveva affidato un “porto sicuro” dove attraccare.

Sulla legittimità dell’operato della Sea Watch 3, ha scritto Repubblica, si erano invece già espresse sia la Procura di Siracusa che quella di Catania, ritenendo che il soccorso e la successiva decisione di puntare verso l’Italia fossero corretti.

(ANSA / ETTORE FERRARI)