La statunitense Carli Lloyd esulta dopo aver segnato contro il Cile (AP Photo/Alessandra Tarantino)
  • Sport
  • mercoledì 19 Giugno 2019

L’estate in cui scoprimmo il calcio femminile

Fotografie dai primi giorni di un torneo che non aveva mai raggiunto questa popolarità

La statunitense Carli Lloyd esulta dopo aver segnato contro il Cile (AP Photo/Alessandra Tarantino)

Italia-Brasile è stata la prima partita di calcio femminile trasmessa su Rai 1 nella storia della televisione pubblica, peraltro in diretta e in prima serata. Non solo: è stata la cosa più vista in televisione in Italia nella giornata di martedì 18 giugno, con oltre 6,5 milioni di spettatori. Questi dati sono l’ultima conferma di quello che sta accadendo quest’estate nel panorama sportivo e televisivo italiano, una cosa mai accaduta prima: la Nazionale femminile è tornata ai Mondiali dopo vent’anni di assenza, e questo è coinciso proprio con il periodo in cui l’intero movimento calcistico femminile nazionale sta attraversando una rapidissima evoluzione spinta dall’interesse del pubblico.

I Mondiali in Francia sono iniziati da poco e termineranno il 7 luglio. Il bello deve ancora venire, dato che l’Italia si è qualificata agli ottavi di finale da prima classificata del proprio girone, contro ogni aspettativa. La settimana prossima tornerà quindi in campo nella fase a eliminazione diretta contro una fra Nigeria e Cina. Nell’attesa, qui sotto trovate le foto migliori di quello che è successo in questi ultimi giorni.