• Mondo
  • martedì 11 Giugno 2019

Almeno sette migranti sono morti nel naufragio di una barca al largo dell’isola di Lesbo, in Grecia

Almeno sette migranti sono morti nel naufragio di un barcone al largo dell’isola di Lesbo, in Grecia. Fra i morti ci sono anche due bambine, scrive Associated Press. La Guardia Costiera greca ha detto che la barca era partita dalle coste della Turchia, non lontano dall’isola, e che aveva ricevuto un allarme verso le 7 di questa mattina. Al momento sono state soccorse in tutto 57 persone. Non è chiaro quante persone ci fossero a bordo della barca.