Una scena di Ricomincio da tre di Massimo Troisi (ANSA)
  • cit
  • martedì 4 Giugno 2019

Per futuri genitori in cerca di un nome

Sceglietelo breve prima che bello

Una scena di Ricomincio da tre di Massimo Troisi (ANSA)

Gaetano: Ma mettiamo che… Stu figlio… Cioè mettiamo che io stu figlio… Cioè comme o chiamasse?»
Marta: Ma… Io non ci ho ancora pensato… Massimiliano
Gaetano: No, no, no, no pe’ carità, quale Massimiliano, no guarda ‘o chiamamm… Cioè si se decide che stu figlio è… Cioè che’ po… Cioè, io avevo pensato Ugo
Marta: Come tuo padre?
Gaetano: Eh sì, ma no pe’ mio padre, cioè a me nun me ‘mporta proprio e ‘sta cos. No è proprio perché accusì ‘o guaglione viene cchiù educato.
Marta: Ma perché, Massimiliano?
Gaetano: Massimiliano viene scostumato. ‘Cioè sient… Eh, lo so, è proprio ‘o nommo che è scostumato, perché Massimiliano je sento sempre per esempio: Massimiliano sta vicino a ‘a mamma, sta ‘o guaglion’, e se move pe gghi’ a quacche parte, ‘a mamm’ prima che ‘o chiamm’ “Ma-ssi-mi-lia-no!” ‘o guaglione già chissa addò sta, che sta facenno. Non ubbidiscono perché è troppo luongo’, invece Ugo, tu lo chiami Ugo.. chillo come sta vicino a ‘a mamma che se sta pe’ move, “Ugo!” ‘o guaglione non ha nemmeno ‘o tiemp, capit’? Po’ fa’ nu passo, però “Ugo!” adda’ turnà pe’ forza perché ‘o sient’ ‘o nome’, al massimo proprio ecco volendo ‘o ‘putimm’ chiammà Ciro: è cchiù luongo, eh, ma proprio pe’ nunn’o fa’ veni’ tropp’ represso’.. ‘sino’.. però Ciro tene ‘o tiempo ‘e piglià nu poco’ d’aria»

Massimo Troisi in Ricomincio da tre, 1981

Massimo Troisi nacque il 19 febbraio 1953 e morì il 4 giugno del 1994, a 41 anni, 25 anni fa

Un sacco di cose di Massimo Troisi