• TV
  • venerdì 17 maggio 2019

Cosa c’è stasera in TV

"Mad Max - Fury Road", "The Imitation Game" e "Inception", oltre ai soliti programmi del venerdì

Ci sono serate in cui per trovare un bel film da vedere in TV bisogna affidarsi per forza alla pay tv o a Netflix, e poi ci sono serate come quella di oggi, in cui ci sono tre bei film e la scelta è dura: su Italia 1 c’è Mad Max – Fury Road, gran film d’azione con Tom Hardy, su Rai Movie c’è The Imitation Game, che racconta la storia del matematico inglese Alan Turing, mentre su Iris c’è Inception, un film pieno di BRAAM!, tra le altre cose. In alternativa ci sono i soliti programmi del venerdì: l’ultima puntata della Corrida su Rai 1, Ciao Darwin su Canale 5 e Propaganda Live su La7.

Rai Uno

21.25 – La Corrida
Ottava e ultima puntata della nuova edizione della storica trasmissione pensata da Corrado qualche generazione fa e che torna uguale-uguale: la conduce Carlo Conti, con la partecipazione di Ludovica Caramis. Sul palco ci saranno persone comuni e professionisti dello spettacolo che si “esibiranno” davanti a Conti, seduto sul classico sgabello. I dilettanti allo sbaraglio saranno giudicati dal pubblico in studio che avrà pentole, fischietti e campanacci.

Rai Du

21.20 – Non-stop
Film d’azione del 2014 diretto da Jaume Collet-Serra e con Liam Neeson. Neeson interpreta un agente di polizia americano che durante un volo tra New York e Londra si trova in mezzo a un tentato ricatto e degli strani omicidi.

Rai Tre

21.25 – L’Aquila – Grandi speranze
Serie tv co-prodotta da Rai Fiction e IdeaCinema, con Donatella Finocchiaro, Giorgio Tirabassi, Giorgio Marchesi, Luca Barbareschi e Valentina Lodovini, e diretta da Marco Risi; racconta le storie e la vita di chi ha vissuto a L’Aquila negli anni dopo il terremoto. Stasera vanno in onda gli episodi 9 e 10.

Rete 4

21.25 — Quarto Grado
Programma di approfondimento di cronaca giudiziaria condotto da Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero.

Canale 5

21.2o – Ciao Darwin – Terre desolate
Ottava edizione del famoso programma condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti.

Italia Uno

21.25 – Mad Max – Fury Road
È uno dei migliori film d’azione degli ultimi anni. Riprende a grandi linee la saga di Mad Max e ci sono soprattutto Tom Hardy e Charlize Theron. Fu candidato a dieci Oscar e ne vinse sei, tutti tecnici: miglior trucco, miglior scenografia, migliori costumi, miglior montaggio, miglior montaggio sonoro e miglior sonoro. Dopo averlo visto, cliccate qui sotto.

14 cose che forse non sapete su “Mad Max: Fury Road”

La7

21.15 – Propaganda Live
Programma comico di approfondimento condotto da Diego Bianchi. Oltre ai soliti Makkox e Mirko Matteucci ci saranno Carlo Cottarelli e Nicola Piovani.

Tv8

21.30 — Quattro ristoranti
Programma di cucina diretto da Alessandro Borghese, che mette l’uno contro l’altro quattro ristoratori di una città.

Nove TV

21.25 – Fratelli di Crozza
Il programma satirico con Maurizio Crozza, dal vivo.

Rai Movie

21.10 – The Imitation Game
Film che racconta la vita del matematico inglese Alan Turing e dei suoi successi nel decriptare i codici usati dalle forze armate naziste durante la Seconda guerra mondiale. Il film racconta anche degli anni successivi alla guerra: per esempio il periodo durante il quale Turing fu condannato per atti osceni dopo avere ammesso di essere omosessuale. Il film è diretto da Morten Tyldum e ci sono Benedict Cumberbatch, nel ruolo di Turing, e Keira Knightley.

Iris

21.00 – Inception
Famoso e complicato film del 2010 di Christopher Nolan, con Leonardo DiCaprio, Joseph Gordon-Levitt, Marion Cotillard, Ellen Page, Tom Hardy e Michael Caine, tra gli altri. Racconta di un ladro (DiCaprio) il cui lavoro è infiltrarsi nel subconscio delle persone per rubare loro informazioni segrete. Ha un finale su cui si discute ancora. Ricevette otto nomination agli Oscar, vincendone quattro: miglior fotografia, miglior sonoro, miglior montaggio sonoro e migliori effetti speciali. Se non lo avete mai visto, vedetelo.

Sky

Sky Cinema Uno
21.15 – Tuo, Simon

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.