• domenica 5 maggio 2019

I risultati della 35ª giornata di Serie A

Domenica pomeriggio l'Atalanta ha battuto la Lazio in trasferta, nel primo posticipo la Roma ha pareggiato a Genova

Lorenzo Pellegrini durante Genoa-Roma (Paolo Rattini/Getty Images)

La 35ª giornata del campionato di Serie A è iniziata venerdì sera con il derby di Torino, anticipato di un giorno per la concomitanza con le celebrazioni per i settant’anni dalla tragedia di Superga. La partita è finita 1-1, con la Juventus che ha pareggiato a cinque minuti dalla fine dopo essere andata in svantaggio nel primo tempo. Sabato si sono giocati gli altri due anticipi, terminati con la vittoria della Spal sul Chievo e il pareggio tra Udinese e Inter. Nel pomeriggio di domenica l’Atalanta ha vinto in trasferta contro la Lazio e il Parma ha pareggiato con la Sampdoria. Alle 18, nel primo posticipo serale, la Roma ha pareggiato a Genova; alle 20.30 si gioca Napoli-Cagliari. Lunedì sera, infine, Milan-Bologna chiuderà la quartultima giornata di campionato.

Venerdì
20.30
Juventus-Torino 1-1

Sabato
18.00
Chievo-Spal 0-4
20.30
Udinese-Inter 0-0

Domenica
12.30
Empoli-Fiorentina 1-0
15.00
Lazio-Atalanta 1-3
Parma-Sampdoria 3-3
Sassuolo-Frosinone 2-2
18.00
Genoa-Roma 1-1
20.30
Napoli-Cagliari 2-1

Lunedì
20.30
Milan-Bologna [Sky]

Con la vittoria a Verona contro il Chievo nel primo posticipo di sabato, la Spal è matematicamente salva. Nella prossima stagione giocherà il suo terzo campionato di Serie A consecutivo.

La classifica momentanea della Serie A:

1) Juventus 89
2) Napoli 73
3) Inter 63
4) Atalanta 62
————————————
5) Roma 59
6) Torino 57
7) Milan 56*
————————————
8) Lazio 55
9) Sampdoria 49
10)
 Spal 42
11) Sassuolo 42
12) Fiorentina 40
13) Cagliari 40
14)
 Parma 38
15) Bologna 37*
16) Genoa 36
17) Udinese 34
————————————
18) Empoli 32
19) Frosinone 24
20) Chievo Verona 15 ↓

* Una partita in meno
↓ Retrocessa in Serie B

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di più, e migliori.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la newsletter, una quota minore di inserzioni pubblicitarie, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.