• Sport
  • domenica 28 aprile 2019

Valtteri Bottas ha vinto il Gran Premio d’Azerbaijan di Formula 1

Il pilota della Mercedes è partito dalla pole position e ha mantenuto la posizione davanti al compagno di squadra Lewis Hamilton; per le Ferrari un terzo e un quinto posto

Valtteri Bottas a Baku (Charles Coates/Getty Images)

Il pilota finlandese Valtteri Bottas ha vinto il Gran Premio d’Azerbaijan di Formula 1, quarta gara del Mondiale 2019 corsa domenica pomeriggio sul circuito cittadino di Baku. Per Bottas — partito dalla pole position — è la seconda vittoria dopo quella della prima gara in Australia: per la Mercedes è il quarto successo di fila in questo Mondiale. Il compagno di squadra di Bottas, Lewis Hamilton, ha concluso il Gran Premio al secondo posto davanti alla Ferrari di Sebastian Vettel. L’altro pilota della Ferrari, Charles Leclerc, si è piazzato al quinto posto, dietro la Red Bull di Max Verstappen, dopo essere partito dall’ottava posizione. Nel corso della gara si sono ritirati quattro piloti: Daniel Ricciardo della Renault, Daniil Kvjat della Toro Rosso, Romain Grosjean della Haas e Pierre Gasly della Red Bull.

L’ordine di arrivo del Gran Premio d’Azerbaijan:

  1. Bottas (Mercedes)
  2. Hamilton (Mercedes)
  3. Vettel (Ferrari)
  4. Verstappen (Red Bull)
  5. Leclerc (Ferrari)
  6. Perez (Racing Point)
  7. Sainz (McLaren)
  8. Norris (McLaren)
  9. Stroll (Racing Point)
  10. Raikkonen (Sauber)
  11. Albon (Toro Rosso)
  12. Giovinazzi (Sauber)
  13. Magnussen (Haas)
  14. Hulkenberg (Renault)
  15. Russell (Williams)
  16. Kubica (Williams)

Il Mondiale della Mercedes è stato fin qui impeccabile. Nelle quattro gare disputate ha sempre portato le sue macchine nelle prime due posizioni, accumulando già un notevole vantaggio sia nella classifica piloti che in quella costruttori. La Ferrari non riesce ancora a tenere il passo e, come si è visto nel fine settimana in Azerbaijan, commette degli errori che complicano ulteriormente la situazione.

La classifica generale dei piloti dopo le prime quattro gare:

  1. Bottas (Mercedes) 87
  2. Hamilton (Mercedes) 82
  3. Vettel (Ferrari) 52
  4. Verstappen (Red Bull) 51
  5. Leclerc (Ferrari) 47
  6. Gasly (Red Bull) 13
  7. Raikkonen (Sauber) 13
  8. Perez (Racing Point) 13
  9. Norris (McLaren) 12
  10. Magnussen (Haas) 8
  11. Hulkenberg (Renault) 6
  12. Ricciardo (Renault) 6
  13. Sainz (McLaren) 6
  14. Stroll (Racing Point) 4
  15. Albon (Toro Rosso) 3
  16. Kvyat (Toro Rosso) 1

La classifica costruttori:

  1. Mercedes 173
  2. Ferrari 99
  3. Red Bull Honda 64
  4. McLaren 18
  5. Racing Point Mercedes 17
  6. Sauber Alfa Romeo 13
  7. Renault 12
  8. Haas Ferrari 8
  9. Toro Rosso Honda 4
  10. Williams Mercedes 0

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.