Copertine di aprile 2019

Uscite interessanti, libri notevoli e soprattutto le solite copertine belle e inventive

Sulle copertine di libri di questo mese che più hanno colpito la redazione del Post si fa notare subito la figura di un microscopico animale molto puccioso, informalmente chiamato “water bear”, cioè “orso d’acqua”, per via della sua forma, che ricorda vagamente quella di un orso (due paia di zampe in più a parte): un tardigrado. Su un’altra invece c’è un’illustrazione di un’altra cosa di cui si è parlato sul Post, cioè il dirigibile Italia di Umberto Nobile, schiantatosi il 25 maggio 1928 sulla banchina a nord delle isole Svalbard.