• Mondo
  • lunedì 25 marzo 2019

In Yemen ci sono stati 110mila casi di colera dall’inizio dell’anno

Da inizio anno sono stati registrati almeno 110mila casi di colera in Yemen, dove dal 2015 è in corso una guerra civile, almeno 190 mortali. Le Nazioni Unite hanno detto che i casi di colera sono concentrati in sei governatorati, compresi quello del porto di Hodeidah, sul Mar Rosso, e di Sana’a, la capitale del paese. L’ultima epidemia di colera scoppiò nel paese nel 2017: tra aprile e dicembre morirono circa 2.500 persone. Più di 18 milioni di persone nel paese non hanno accesso ad acqua pulita e a servizi igienici e per via della guerra solo metà delle 3500 strutture sanitarie dello Yemen sono tuttora in funzione, anche se poche sono attrezzate per rispondere all’epidemia.

(AP Photo/Hani Mohammed)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.