Facebook, Instagram e WhatsApp hanno ricominciato a funzionare

Stanno gradualmente tornando a funzionare Facebook, Instagram e WhatsApp, dopo che ieri per diverse ore avevano smesso di funzionare correttamente. I problemi, che erano stati segnalati in tutto il mondo, erano iniziati negli Stati Uniti verso le 17: alcune persone avevano avuto problemi ad accedere a Facebook, vedendo comparire i messaggi di errore «Error code 1» ed «Error code 2», sia dall’app che dal proprio computer. Molti problemi erano stati segnalati anche nell’utilizzo di Instagram, dove molti utenti non erano riusciti a condividere foto o storie. Per quanto riguarda WhatsApp, invece, le maggiori difficoltà erano state riscontrate nell’invio di foto e video ai propri contatti. Facebook, che possiede sia Instagram che WhatsApp, aveva spiegato in un comunicato su Twitter di essere al lavoro per risolvere il prima possibile tutti i problemi, escludendo che i malfunzionamenti potessero essere causati da un attacco informatico.

(Justin Sullivan/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.