Fioriture straordinarie in California

Hanno riempito i campi di fiori arancioni e di persone che sono andate lì per fotografarli o farsi fotografare

Walker Canyon, vicino a Lake Elsinore, California, 12 marzo (Mario Tama/Getty Images)

Nelle ultime settimane in alcune località della California ci sono state fioriture eccezionali (le cosiddette “super bloom) dovute a piogge frequenti in zone solitamente aride: posti come Borrego Springs, nella contea di San Diego, o Walker Canyon, vicino alla città Lake Elsinore, nella contea di Riverside, si sono riempiti di papaveri e fiori di campo. Le foto mostrano prati arancioni e curiosi che sono andati lì per fotografarli o farsi fotografare.

Nel 2017, con la fine del periodo di siccità, le fioriture straordinarie erano state così grandi da vedersi dallo Spazio. In California avvengono circa una volta ogni dieci anni, ma negli ultimi tempi si erano verificate meno frequentemente a causa della siccità, quindi averne due in due anni, come nel caso di Borrego Springs, è ancora più insolito. Quella del 2017 nel parco statale del deserto di Anza-Borrego era stata la più grande degli ultimi 20 anni e migliaia di turisti si erano recati a Borrego Springs, che confina con il parco, per approfittarne.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di più, e migliori.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la newsletter, una quota minore di inserzioni pubblicitarie, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.