• Italia
  • mercoledì 20 Febbraio 2019

Il messaggio che Tiziano Renzi ha scritto su Facebook per difendersi dalle accuse nei suoi confronti

Tiziano Renzi, padre dell’ex presidente del Consiglio Matteo Renzi attualmente agli arresti domiciliari con le accuse di bancarotta fraudolenta, false fatturazioni e fallimento doloso di tre cooperative, ha scritto un messaggio su Facebook per difendersi dalle accuse nei suoi confronti. Nel messaggio ha anche detto che le ricostruzioni fatte dai giornali sulla vicenda in cui è coinvolto non sono accurate. Anche sua moglie Laura Bovoli è agli arresti domiciliari.

Un semplice messaggio su Facebook, visto che mi è consentito, per ringraziare tutte le persone che hanno fatto sentire…

Gepostet von Tiziano Renzi am Mittwoch, 20. Februar 2019

Il padre di Matteo Renzi, Tiziano, passeggia vicino alla Galleria Colonna a Roma 23 dicembre 2014 (ANSA/GIUSEPPE LAMI)