ANSA/ETTORE FERRARI
  • TV
  • mercoledì 6 febbraio 2019

Festival di Sanremo: la classifica della prima serata

Basata sul voto della giuria demoscopica, con i cantanti divisi in tre zone: blu, gialla e rossa

ANSA/ETTORE FERRARI

Al termine della prima serata del Festival di Sanremo – in cui tutti e 24 gli artisti in gara per il concorso principale hanno cantato le loro canzoni inedite – è stata mostrata la prima classifica. La classifica è quella basata sul voto della giuria demoscopica, che pesa per il 30 per cento sul voto totale della serata. Ci sono stati anche il televoto e il voto della sala stampa, che però non sono stati rivelati.

In base al voto i cantanti sono stati divisi in tre zone: blu (la migliore), giallo (quella intermedia) e rossa (la peggiore). I nomi all’interno delle varie zone sono in ordine casuale, non ci sono quindi un primo, un secondo, un terzo e così via.

Zona blu: Ultimo, Loredana Bertè, Daniele Silvestri, Irama, Simone Cristicchi, Francesco Renga, Il Volo, Nek

Zona gialla: Enrico Nigiotti, Federica Carta & Shade, Boomdabash, Negrita, Paola Turci, Anna Tatangelo, Patty Pravo & Briga, Arisa

Zona rossa: Mahmood, Achille Lauro, Nino D’Angelo & Livio Cori, Einar, Ghemon, Motta, Ex Otago, The Zen Circus

Nella seconda serata, quella di mercoledì 6 febbraio, si esibiranno 12 cantanti; nella terza serata i restanti 12. Quest’anno non sono previste eliminazioni.

Tutte le canzoni di Sanremo 2019

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.