La cerimonia degli Oscar non avrà un conduttore

ABC, la rete che il 24 febbraio trasmetterà la cerimonia degli Oscar, i più importanti premi di cinema al mondo, ha confermato che durante la serata non ci sarà un conduttore. Kevin Hart, il presentatore che era stato scelto a fine 2018, aveva rinunciato a condurre la cerimonia dopo le proteste provocate dai commenti omofobi che aveva fatto tra il 2009 e il 2011. Come sempre negli anni passati, i vincitori saranno comunque premiati da altre persone del mondo del cinema e dello spettacolo.

 

Una riproduzione di una statuetta nei pressi della Kodak Arena di Los Angeles (ANGELA WEISS/AFP/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.