• Mondo
  • martedì 25 Dicembre 2018

La polizia salva anche i ladri, soprattutto a Natale

In Norvegia un 17enne è rimasto intrappolato nell'auto che stava cercando di rubare e ha chiamato gli agenti per essere liberato

Alle 8 di mattina della vigilia di Natale, la polizia di Trondheim, la terza città della Norvegia, ha ricevuto una telefonata da un ragazzo di 17 anni in difficoltà: era rimasto chiuso nella macchina che cercava di rubare e voleva essere liberato.

Ebbe Kimo, responsabile delle operazioni della polizia, ha raccontato che il ragazzo era entrato in una Volvo parcheggiata in una concessionaria non troppo lontana dalla prigione. Era riuscito a entrare senza fare troppi danni ma era rimasto intrappolato a causa del sistema di chiusura centralizzato: «Ci conosce abbastanza da sapere che sarebbe stato ok chiamarci per avere aiuto. Un po’ come chiamare un amico, davvero».
Il ragazzo era noto alla polizia per piccoli crimini, tra cui qualche furto d’auto: «Nei suoi tentativi precedenti era almeno riuscito a uscire dall’auto» ha scherzato Kimo, che ha anche detto che il ragazzo sarebbe stato interrogato e poi mandato a casa.