• TV
  • mercoledì 5 dicembre 2018

Cosa c’è stasera in TV

Le cose più interessanti da vedere questa sera in tv sono probabilmente due vecchi film: il primo Arma letale, con Mel Gibson e Danny Glovere la seconda parte dell’ultimo film di Harry Potter. Se volete vedere qualcosa di nuovo, invece, su Rai 2 c’è la quarta puntata della settima stagione de L’ispettore Coliandro, mentre su Rai 1 c’è in prima visione un film che parla di miracoli che fanno guarire da rarissime malattie. In alternativa su La 7 andrà in onda la cerimonia di premiazione dei “Gazzetta Sports Awards”, condotta da Diletta Leotta.

Rai Uno

21.25 – Miracoli dal cielo: film del 2016 che racconta la storia di una bambina che si ammala di una grave malattia e che, quando si pensa che stia per morire, guarisce improvvisamente grazie a quello che viene definito un “miracolo”.

Rai Due

21.20 – L’ispettore Coliandro VII: quarto episodio della nuova stagione della serie con protagonista il poliziotto pensato da Carlo Lucarelli e interpretato da Giampaolo Morelli. Alla regia ci sono i Manetti Bros. È la serie in cui Iva Zanicchi interpreta «un boss spietato e cattivissimo».

Rai Tre

21.15 – Chi l’ha visto?: Nuova puntata della nuova stagione del programma condotto da Federica Sciarelli e incentrato sulla ricerca delle persone scomparse e su altri temi collegati alla cronaca italiana, come i casi irrisolti del passato e le inchieste sui crimini più recenti

Rete 4

21.25 – La Repubblica delle donne: nuova puntata del nuovo show condotto da Piero Chiambretti che sostiene di mettere al centro del programma le donne.

Canale 5

21.20 – A Natale mi sposo: cinepanettone con Massimo Boldi che interpreta il cuoco di una piccola trattoria di Roma che grazie all’aiuto del figlio riesce a farsi affidare il catering del matrimonio a St. Moritz di due ricchi fidanzati. Quello che non sa è che in realtà il figlio lo ha aiutato solo perché è innamorato della futura sposa e vuole far fallire il matrimonio.

Italia Uno

21.25 – Harry Potter e i doni della morte – Parte 2è il settimo e penultimo film tratto dalla saga di Harry Potter: la famosa conclusione della storia è stata spezzata in due, un po’ per problemi di durata e un po’ per raddoppiare gli incassi. O almeno, questa è la conclusione della storia per tutti quelli che di quell’altra cosa non vogliono sentir parlare.

La7

21.15 – Gazzetta Sports Awards: cerimonia di premiazione dei migliori sportivi dell’anno scelti dal quotidiano La Gazzetta dello Sport.

TV8

21.30 – X Factor 2018
È la replica in chiaro della puntata della scorsa settimana del live talent show di Sky, presentata da Alessandro Cattelan.

Rai 4

21.05 – Elementary: tre puntate della quarta stagione della serie ispirata alle storie di Sherlock Holmes e ambientata nella New York contemporanea. È quella in cui Lucy Liu è il dottor Watson.

Rai Movie

21.10 – Il diritto di uccidere: è un thriller di guerra del 2015 con Aaron Paul e Helen Mirren, molto più psicologico di un tradizionale film di questo tipo. Racconta gli sforzi dei governi inglese e statunitense per cercare di arrestare (e poi, capita l’impossibilità dell’operazione, di uccidere con i droni) i membri di una cellula di terroristi islamisti in Kenya. I protagonisti si chiedono se siano disposti a rischiare l’uccisione di civili innocenti, finanche bambini, per eliminare i terroristi.

Iris

21.00 – Arma letaleceleberrimo film d’azione con Mel Gibson e Danny Glover. Uscì nel 1987 e poi ebbe tre sequel. È ambientato a Los Angeles e “Arma letale” è il soprannome del personaggio di Gibson, un reduce del Vietnam, nel caso non ve lo ricordiate.

Sky

Sky Cinema Uno
21.15 – Belli di papà

Sky Cinema Passion
21.00 – 50 primavere

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.