Amichevole: Italia-Stati Uniti (Rai, ore 20.45)
  • martedì 20 novembre 2018

Italia-Stati Uniti in diretta TV e in streaming

È l'ultima partita dell'anno per la Nazionale maschile di calcio e si gioca stasera in una città belga con una folta comunità italiana

Amichevole: Italia-Stati Uniti (Rai, ore 20.45)

Italia-Stati Uniti è un’amichevole internazionale fra nazionali maschili di calcio in programma questa sera. Si gioca a partire dalle 20.45 alla Luminus Arena di Genk, in Belgio, e sarà trasmessa in chiaro. Per l’Italia è l’ultima partita ufficiale dell’anno e per l’occasione l’allenatore Roberto Mancini concederà spazio a chi ha giocato meno negli ultimi due mesi. Per gli Stati Uniti sarà invece l’ultima partita di un breve tour europeo e sarà probabilmente l’ultima partita anche per il suo allenatore ad interim Dave Sarachan, chiamato a dirigerla temporaneamente dopo l’inaspettata esclusione dai Mondiali in Russia.

Italia-Portogallo verrà trasmessa in diretta e in esclusiva dalla Rai su Rai 1 e Rai 1 HD a partire dalle ore 20.30. La partita si potrà seguire anche in diretta streaming da pc, tablet e smartphone tramite l’applicazione o dal sito di Rai Play, raggiungibile da questo linkQui trovate invece i modi più semplici per seguire in diretta streaming Serie A, coppe e campionati di calcio esteri spendendo poco o nulla.

Oltre ai giocatori diversi che vedremo in campo – su tutti l’italotedesco Vincenzo Grifo, numero 10 – ci sono almeno altri due motivi per guardare Italia-Stati Uniti. Uno è il posto in cui si giocherà: la città belga di Genk, nelle Fiandre, dove l’Italia si sentirà praticamente a casa per via dei circa 20.000 abitanti (su 65.000 complessivi) di origini italiane, discendenti degli immigrati che lo scorso secolo si trasferirono per lavorare nelle miniere di carbone. L’altro motivo è che la partita verrà usata dalla UEFA per sperimentare per la prima volta il VAR in preparazione della sua discussa introduzione nelle competizioni internazionali.

Le probabili formazioni di Italia-Stati Uniti:

Italia (4-3-3) Sirigu; De Sciglio, Bonucci, Rugani, Emerson Palmieri; Barella, Verratti, Sensi; Berardi, Lasagna, Grifo
Stati Uniti (4-2-3-1) Horvath; Yedlin, Carter-Vickers, Brooks, Cannon; Acosta, Trapp; Pulisic, Gall, Weah; Sargent

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.