9 libri di Adelphi con il 25 per cento di sconto

Fino al 31 ottobre quattro collane della casa editrice sono in promozione: un po' di buoni consigli per approfittarne

Fino al 31 ottobre i libri di quattro collane della casa editrice Adelphi sono scontati del 25 per cento. Adelphi è uno di quegli editori attorno ai quali – tra i cosiddetti lettori forti – c’è una specie di culto. In parte è dovuto all’immagine del marchio e delle sue copertine – che conservano lo stesso stile fin dalla fondazione, nel 1962 – in parte alla linea editoriale che ha sempre dato spazio a libri molto particolari, «unici» secondo la definizione dell’editore Roberto Calasso.

Gli sconti, questa volta, riguardano le collane Biblioteca Adelphi, Piccola Biblioteca, Fabula e I casi. Qui abbiamo messo insieme una lista di suggerimenti per approfittarne, scegliendo però dalla sola Collana dei casi, quella un po’ più “giornalistica” delle quattro. Nacque nel 1974 con Memorie di un malato di nervi di Daniel Paul Schreber, un libro del 1903 in cui un magistrato tedesco raccontava la storia dei suoi disturbi mentali. Da allora sono usciti altri 127 libri: ognuno è dedicato a una «singolarità», nella definizione di Adelphi: per alcuni si tratta della vita di una persona, ma anche di un gruppo, di un ambiente, di un luogo o di un fatto storico circoscritto. La collana dunque raccoglie libri molto diversi tra loro e che tuttavia danno al lettore la stessa esperienza di scoperta approfondita di qualcosa.

Alcuni dei libri che vi segnaliamo sono usciti di recente o negli ultimi anni, alcuni ne hanno più di dieci ma sono invecchiati bene. Nessuno è stato poi pubblicato in versione tascabile, quindi a meno che non li vogliate leggere in versione ebook oppure acquistarli usati, questo è il momento in cui costano meno (solitamente costano tutti più di 20 euro). Qui potete guardare tutti gli altri libri in sconto.

Tre dei più recenti libri usciti nella Collana dei casi di Adelphi

Essere una macchina di Mark O’Connell
È l’ultima uscita della Collana dei casi e parla di transumanisti, cioè quelle persone (soprattutto uomini) che pensano che in un futuro non troppo lontano saremo capaci di trasferire la nostra mente dai cervelli a supporti tecnologici e anche che presto esisteranno intelligenze artificiali più intelligenti degli esseri umani. Molti di loro vivono e lavorano nella Silicon Valley e hanno ruoli molto importanti in aziende come Google. Mark O’Connell è un giornalista irlandese che scrive per Slate, il Guardian e il New Yorker, e non è transumanista: era solo molto incuriosito da chi lo è.
Con lo sconto Essere una macchina costa 14 euro e 25 invece che 19.
Amazon  –  IBS  – La Feltrinelli  – Libraccio

Il professore e il pazzo di Simon Winchester
Anche questo libro è uscito di recente, ma nella versione originale era stato pubblicato nel 1998. Al contrario di Essere una macchina, un saggio proiettato nel futuro, parla di una storia della seconda metà dell’Ottocento: quella che lega William Chester Minor, un medico americano che a causa dei suoi problemi mentali commise un omicidio e poi passò quasi tutta la vita in manicomio, e James Murray, il curatore della prima edizione dell’Oxford English Dictionary, il primo dizionario in senso moderno della lingua inglese. Per anni Minor collaborò alla realizzazione del dizionario, scrivendo lettere dal manicomio, senza che a Oxford nessuno sapesse che un assassino “pazzo” era uno dei migliori collaboratori di Murray, compreso lo stesso Murray.

È un libro per nerd della filologia, ma anche per chi si interessa alla storia delle malattie mentali e apprezza le biografie di persone non molto famose ma non per questo meno straordinarie. Anche Il professore e il pazzo con lo sconto costa 14 euro e 25 invece che 19.
Amazon  –  IBS  – La Feltrinelli  – Libraccio

La vita segreta. Tre storie vere dell’era digitale di Andrew O’Hagan
Questo saggio, uscito un anno fa, si accompagna bene alla lettura di Essere una macchina perché parla di temi che hanno sempre a che fare con la tecnologia, anche se molto più legati al presente che al futuro. Mette insieme tre saggi che parlano del rapporto tra internet, l’identità, il propagarsi di informazioni false e il valore dei dati, tra le altre cose. Uno dei saggi è su Julian Assange (di cui Andrew O’Hagan fu il ghostwriter per un’autobiografia uscita alla fine senza il permesso dello stesso Assange), uno su Satoshi Nakamoto, il leggendario ideatore dei bitcoin di cui non si sanno molte cose, e uno su un esperimento dello stesso O’Hagan, che si è spacciato per una persona morta negli anni Ottanta.

Con lo sconto si può comprare La vita segreta risparmiando 5 euro e 50: costa 16 euro e 50 invece che 22. Qui potete leggere un estratto del libro. Per quanto riguarda l’autore, è uno scrittore scozzese di cui forse avete letto il nome sul Post lo scorso giugno, quando abbiamo parlato di una sua grande inchiesta sull’incendio della Grenfell Tower a Londra.
Amazon  –  IBS  – La Feltrinelli  – Libraccio

Tre libri della Collana dei casi che parlano di menti o altre parti del corpo

Il cervello autistico di Temple Grandin e Richard Panek
Tra i libri della Collana dei casi, molti sono di divulgazione scientifica. Tra questi c’è ad esempio Il cervello autistico, che il divulgatore Richard Panek ha scritto insieme a Temple Grandin, la zoologa con la sindrome di Asperger che con le sue intuizioni ha cambiato il mondo dell’allevamento industriale rendendo il trattamento degli animali più rispettoso. Grandin, a cui HBO ha dedicato un film con Claire Danes, è stata la prima persona con un disturbo nello spettro autistico a descrivere la propria condizione ed ha scritto vari libri sull’argomento di cui questo è uno dei più recenti. Con lo sconto del 25 per cento costa 16 euro e 50 invece che 22.
IBS  – La Feltrinelli  – Libraccio

Prigioniero del presente di Suzanne Corkin
Il titolo per intero di questo libro è Prigioniero del presente. La vita indimenticabile del paziente amnesico H. M. Racconta la storia di Henry Gustav Molaison (1926-2008), un uomo che in seguito alla rimozione chirurgica di alcune parti del cervello, che gli fu praticata nel 1953 come tentativo di curarlo da una grave forma di epilessia, perse la capacità di formarsi nuovi ricordi. Suzanne Corkin era una delle neuroscienziate che studiarono il suo caso per capire cose nuove su come funziona il cervello.
Con lo sconto il libro costa 22 euro e 50 invece di 30.
Amazon  –  IBS  – La Feltrinelli  – Libraccio

La vita immortale di Henrietta Lacks di Rebecca Skloot
Anche l’autrice di questo libro e i suoi protagonisti sono finiti al centro di un film prodotto da HBO, con lo stesso titolo del libro. Racconta la storia delle cellule di un tumore alla cervice prelevate nel 1951 a una donna afroamericana di nome Henrietta Lacks: immortalizzate in una coltura che si è riusciti a mantenere viva e stabile da allora, sono state usate in tantissime ricerche scientifiche senza che per anni i familiari di Lacks, morta poco dopo il prelievo, potessero opporsi al loro uso, per cui non era stato chiesto il permesso.

Pubblicato nel 2010, La vita immortale di Henrietta Lacks ha avuto moltissimo successo negli Stati Uniti: è rimasto per sei anni nella classifica dei bestseller del New York Times. Con lo sconto lo trovate a 19 euro e 50 invece che 26, o 20 euro e 25 invece che 27 a seconda delle librerie online.
Amazon  –  IBS  – La Feltrinelli  – Libraccio

Altri tre libri della Collana dei casi, usciti ormai da qualche anno

Operaie di Leslie T. Chang
Leslie Chang è una giornalista americana di origine cinese che negli anni Duemila visitò molte fabbriche della città di Dongguan per poter parlare con le persone che ci lavoravano, della loro vita quotidiana e delle loro condizioni di lavoro. Il risultato di quelle ricerche è questo libro ancora attuale che racconta come le giovani donne che lavorano a Dongguan ogni giorno si spostino dalle campagne alle fabbriche e vivano in funzione del proprio telefono cellulare, l’unica connessione con altre persone.
Con lo sconto costa 18 euro invece che 24.
Amazon  –  IBS  – La Feltrinelli Libraccio

La prigione della fede di Lawrence Wright
Su questo saggio si basa il documentario su Scientology Going Clear: è la prima inchiesta mai fatta sulla setta famosa per l’adesione di molti attori di Hollywood. Parte dal racconto del regista Paul Haggis fatto allo stesso Wright, peraltro autore del New Yorker, e costruisce un ritratto di Ron Hubbard, scrittore di fantascienza prima, fondatore della setta e truffatore.
Fino alla fine del mese costa 21 euro invece che 28.
Amazon  –  IBS  – La Feltrinelli  – Libraccio

Terrore dal mare di William Langewiesche
Questo saggio del 2004, scritto dal giornalista William Langewiesche, corrispondente internazionale per Vanity Fair, spiega cosa succede sulle navi negli oceani, o meglio, cosa vi accade a causa dello scarso controllo degli stati. Si parla di pirati e naufragi, e di quella spiaggia in India dove i mercantili vengono rottamati, il cosiddetto cimitero di navi di Alang.
Con lo sconto al 25 per cento potete comprarlo a 13 euro e 50 invece che 18.
Amazon  –  IBS  – La Feltrinelli  – Libraccio

***

Disclaimer: su alcuni dei siti linkati negli articoli della sezione Consumismi il Post ha un’affiliazione e ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi. Ma potete anche cercare le stesse cose su Google.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.