Adam Mosseri è il nuovo capo di Instagram

Adam Mosseri è stato scelto come nuovo responsabile di Instagram, dopo le dimissioni di Kevin Systrom e Mike Krieger, i due cofondatori dell’applicazione che hanno lasciato Facebook la settimana scorsa. Mosseri lavora all’interno di Facebook da circa 10 anni e dallo scorso maggio era vicepresidente della divisione che si occupa dello sviluppo di Instagram; in precedenza era stato il responsabile degli algoritmi che gestiscono la sezione Notizie di Facebook. L’annuncio del nuovo incarico è stato diffuso dal social network insieme a una nota di Systrom e Krieger, nella quale auspicano che Instagram continui a mantenere al centro delle proprie priorità la community di utenti che ha creato in questi anni. Nella loro dichiarazione non c’è nessun riferimento al CEO di Facebook, Mark Zuckerberg, che secondo alcune fonti interne sarebbe stato tra le cause delle dimissioni dei due cofondatori, per le eccessive ingerenze nello sviluppo dell’applicazione in modo da essere sempre più integrata con Facebook.

Adam Mosseri con i cofondatori di Instagram Kevin Systrom e Mike Krieger (Instagram)