• Sport
  • domenica 30 settembre 2018

La Nuova Zelanda ha vinto il Quattro Nazioni di rugby

La nazionale neozelandese di rugby ha battuto 35-17 l’Argentina a Buenos Aires nella quinta giornata del Rugby Championship. Grazie alla vittoria si è aggiudicata il torneo — il più importante dell’emisfero sud, chiamato anche Quattro Nazioni — con una giornata di anticipo. Gli All Blacks si sono quindi confermati come la nazionale detentrice di tutti i maggiori tornei del rugby internazionale e hanno difeso il titolo del Quattro Nazioni per il secondo anno di fila. Delle sette edizioni disputate con la nuova formula a quattro squadre (l’Argentina si è aggiunta nel 2012) gli All Blacks sono riusciti a vincerne sei. In questa edizione hanno perso soltanto una partita, due settimane fa in casa contro il Sudafrica. Il prossimo 6 ottobre avranno la loro rivincita al Loftus Versfeld di Pretoria nell’ultima giornata del torneo.

(Daniel Jayo/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.