• Italia
  • sabato 18 Agosto 2018

Nella notte sono stati trovati altri tre corpi fra le macerie del ponte Morandi a Genova; i morti nel crollo salgono quindi a 41

Nella notte fra venerdì 17 e sabato 18 agosto i vigili del fuoco hanno recuperato altri tre corpi fra le macerie del ponte Morandi di Genova, crollato martedì. Il Corriere della Sera scrive che i corpi si trovavano in un’auto «completamente schiacciata» da un blocco di cemento: secondo le prime informazioni, a bordo c’era una coppia con una figlia di nove anni. Il numero totale dei morti in seguito al crollo – ancora ufficioso – è così salito a 41 persone.

– leggi anche: Sette aggiornamenti sul crollo del ponte Morandi a Genova

(ANSA/LUCA ZENNARO)